Lambretta TV 175 II serie – 1964


lambretta-tv-125-1
lambretta-tv-125-2-5
lambretta-tv-125-2-6
lambretta-tv-125-2
lambretta-tv-125-3
lambretta-tv-125-4
lambretta-tv-125-6
lambretta-tv-125-8

NextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnail

 

La Lambretta TV 175 II serie nasce dopo la I serie nella primavera del 1959. I cambiamenti tecnici operati nel motore e nella trasmissione rendono la II serie il modello di punta della produzione di Lambrate.
La II serie si distingue anche per il fanale mobile con il manubrio e per il sellone biposto oltre che per altri piccoli particolari, come i listelli sulla pedana e alcune finiture estetiche.
La produzione della TV 175 II serie continua fino al 1961 totalizzando una produzione di circa 40000 esemplari. Fra le poche varianti introdotte rispetto alla conformazione iniziale dobbiamo citare un fanalino posteriore di maggiori dimensioni per adempiere alle norme imposte dal codice della strada e una maggiorazione delle dimensioni dello sportello d’accesso al clacson.

SCHEDA TECNICA

Motore: a due tempi con cilindro orizzontale in ghisa e testa in lega leggera

Alesaggio e corsa: 62 x 58 mm

Cilindrata: 175 cc

Rapporto di compressione: 7,6:1

Potenza max: 8,6 cv a 6000 giri/min

Accensione: a magnete volano Ducati, anticipo fisso 22-24°, candela Magneti Marelli 240 W

Alimentazione: con carburante Dell’Orto Mb 23 BS5

Trasmissione primaria: a catena duplex con parastrappi

Frizione: multidisco in bagno d’olio

Cambio: in cascata a 4 marce con innesti a crociera e comando a manopola

Trasmissione finale: diretta con ruota sul secondario del campo

Telaio: con tubo centrale di grande diametro

Sospensione anteriore: a braccetti tirati con molle in compressioni e ammortizzatori idraulici

Sospensione posteriore: con gruppo motore-cambio oscillante su silentbloc e gruppo unico molla-ammortizzatore idraulico sul lato destro

Ruote: con cerchi scomponibili in lamiera e pneumatici da 3,50 – 10

Freni: a tamburo in lega leggera con anelli in ghisa

Lunghezza max: 1830 mm

Capacità serbatoio: 8,5 litri

Peso a secco: 115 kg

Velocità max: 104 km/h

Consumo medio: 2.3 litro / 100 km

 

MANUALE D’USO E MANUTENZIONE

Non disponibile

Posted Under